Area Riservata              


 

La "Scapece".

 

 la scapece  

In estate l'orto ci regala ottimi ortaggi e almeno una scapece a settimana non può mancare sulle nostre tavole.

Può essere un piatto unico ma, in piccole dosi, può essere inserita in antipasti o servita come contorno.

 

   Difficoltà: media

   Tempo di preparazione: 50'

   Ingredienti 

         Melanzane n. 2 

         Zucchine n.2

         Peperone n.1

            Patata n.1

         Pomodori n.4

         Pecorino q.b.

         Olio EVO

 

Lavate le verdure, tagliatele a tocchetti e, dato che hanno tempi di cottura differenti friggeteli separatamente in abbondante olio Evo Radici, (noi anche per i fritti utilizziamo Olio Evo).

Mentre le verdure friggono tagliate i pomodori grossolanamente e inseriteli in una casseruola con olio Evo, preparate un sughetto veloce senza farlo cuocere troppo e inserite uno spicchio di aglio e cipolla secondo i propri gusti.

Una volta fritte le verdure unitele al sughetto e lasciate insaporire per qualche minuto.

Aggiungete una manciata di pecorino grattuggiato e qualche foglia di basilico, potrete aggingere anche della mollica di pane sbriciolata che assorbirà tutto il sugo delle verdure e renderà il tutto più godurioso.

Servite accompagnata con del buon pane e vino rosso.

 

scapece con olio evo radici

 

Buon appetito.

 

logo sfondo trasparente
Az. Agricola Mastrantuono
P. IVA 05723200654
via Piano dei Fiori snc
84020 Aquara (SA)-ITALIA
3204760839

Paga in sicurezza